Riccio di mare: stop alla pesca

Come ogni anno ricordiamo il fermo biologico del riccio di mare in attuazione dal 1° maggio al 30 giugno 2020  in ottemperanza al D.M. 12 gennaio 1995 (così come successivamente modificato ed integrato). Nel periodo indicato, è fatto divieto di pescare (sia a livello professionale che sportivo), detenere, trasbordare, sbarcare, trasportare e commercializzare il riccio di mare in qualunque stadio di crescita.

Lascia un commento

Cresta Help Chat
Invia