<-- Torna alla home

In primo piano



11/02/2020

Pesca: a rischio interventi pesca selettiva, gestione risorse e sicurezza a bordo

“L'avvio del nuovo fondo europeo per la pesca rischia di slittare a causa del prolungarsi del negoziato comunitario sul quadro finanziario pluriennale.
A rischio i programmi di sostegno finanziario per il settore destinati ad una pesca più selettiva, alla corretta gestione delle risorse e alla sicurezza a bordo”.
A lanciare l'allarme è l'Alleanza Cooperative pesca, in una lettera inviata alla Ministra Teresa Bellanova, preoccupata per l'avvio dei fondi strutturali 2021-2027.
L'Alleanza sottolinea come per pesca e agricoltura ci siano gli stessi problemi di ritardi.
“Per la Pac, la Commissione ha ritenuto, però, di prorogare il quadro giuridico esistente, con l’apporto di alcune modifiche, garantendo così continuità normativa anche nel 2021, in attesa dell'entrata in vigore del nuovo sistema.
Per la pesca al momento non sono al vaglio soluzioni di questo tipo”.
L'Alleanza chiede, quindi, un provvedimento "ponte” che assicuri continuità finanziaria anche per la gestione dello sforzo di pesca, al centro delle nuove regole europee per il Mediterraneo.

Fonte: Confcooperative



   



Ho letto e accetto la privacy policy










my web catering