<-- Torna alla home

In primo piano



02/06/2018

Bio-crime e frodi ittiche


Bio-crime è un progetto europeo sull'asse Interreg V (Italia Austria) che è stato recentemente vinto dalla Direzione Salute della Regione Friuli Venezia Giulia assieme al Land Carinzia, ad Area Science Park, alla Provincia di Bolzano, all'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, alla Polizia Postale del FVG, alla Polizia della Carinzia, alla Polizia doganale della Carinzia, al GECT Euregio senza confini, con la collaborazione di altri partner associati e stakeholders.
Il progetto nasce dall'esigenza di intervenire sul problema del traffico illegale degli animali che coinvolge la Regione Friuli Venezia Giulia ed il Land Carinzia, poiché entrambe le Regioni risultano essere sia rotte di transito sia di destinazione di questo traffico illecito, inclusi pesci provenienti dall'est Europa.
In tale contesto si è deciso anche di approfondire in merito alle frodi e non conformità nel settore ittico e a tale scopo interverrà Eurofishmarket.

»Vedi programma completo

»Per maggiori info



   



Ho letto e accetto la privacy policy














il tuo pescato a norma

my web catering