<-- Torna alla home

In primo piano



01/10/2017

Tonno: ancora trattamenti illegali, la UE indirizza i controlli

Il Ministero della Salute con nota n° 0035856 del 08/09/2017 “Tonno – trattamenti illegali e sindrome sgombroide” dirama la segnalazione da parte dell’Unione Europea di un ulteriore aumento dei casi di istaminosi per consumo di tonno fresco riconducibili a pratiche fraudolente di uso di tonno congelato in deroga (destinato all’industria conserviera e quindi da destinarsi esclusivamente alla sterilizzazione) per la commercializzazione come fresco previo trattamento con additivi non consentiti.
Vengono dunque indirizzati i controlli, oltre agli accertamenti analitici, sulla rintracciabilità allo scopo di risalire al tipo di materia prima o alla nave riconosciuta che ha effettuato la pesca, la nota fornisce anche un elenco di tali navi.

»Scarica nota



   



Ho letto e accetto la privacy policy


















my web catering