In primo piano



20/02/2017

Detenzione di crostacei vivi: molto rumore per nulla?

Dopo gli ultimi avvenimenti relativi alle denunce, condanne, assoluzioni ed il recente video della conduttrice Colò sul tema del benessere dei crostacei, si riaccende il dibattito e la polemica sul fatto che, una volta in commercio, si stia parlando di alimenti o di animali.
Eurofishmarket pubblica per i propri abbonati questo interessante articolo degli Avvocati D. Pisanello e M. Canapicchi di Lex Alimentaria Studio Legale. Il lavoro prende spunto da uno dei tanti titoli natalizi: “Aragoste vive in frigo, per Cassazione è reato”. Come scrivono gli autori bisogna liberare la vicenda da fantasie di sorta per riportare i fatti per determinarne le reali implicazioni pratiche. In primo luogo è essenziale fugare un equivoco di partenza: la pronuncia della Suprema Corte citata dai media...
Accedi all'area riservata per leggere il pdf completo
Leggi la news di Eurofishmarket
Vai alla interrogazione
Leggi CS Ansa
Leggi anche
Leggi anche
Acquista il numero 24 di Eurofishmarket con un approfondito dossier sul benessere degli astici e delle aragoste

»Leggi anche



   



Ho letto e accetto la privacy policy


















my web catering