<-- Torna alla home

In primo piano



25/11/2015

Crostacei su ghiaccio : il giudice assolve per tenuità del fatto

Nella sentenza del Tribunale di Torino del 15 luglio 2015 il Giudice decide di assolvere l’imputato in ragione della “particolare tenuità del fatto” discostandosi da una serie di precedenti sentenze di opposto orientamento. Ma tanti rimangono ancora i dubbi in materia: sono state le particolari circostanze del caso concreto a motivare questa decisione oppure si tratta di una possibile inversione di tendenza? Cosa può definirsi “maltrattamento”? E dal momento che già diversi operatori hanno subito condanne per la detenzione di crostacei su ghiaccio, esistono precedenti giurisprudenziali in merito alla altrettanto diffusa prassi di cottura di astici e aragoste da vivi? Questo e tanti altri approfondimenti sul prossimo numero di Eurofishmarket che dedica Dossier e Manuale allegato alla rivista al tema.

»Accedi all'Area Riservata per scaricare la normativa

»Leggi l'articolo



   



Ho letto e accetto la privacy policy


















my web catering