Piazza Amendola 8, 40013 Castel Maggiore, Bologna

MedAID e PerformFish | Evento Finale a Madeira

Il 5 Ottobre 2021 si è tenuto l’evento conclusivo di due importanti progetti, MedAID e PerformFish, che hanno portato a grandi risultati nel settore dell’acquacoltura.

MedAID, insieme a PerformFISH, sono due RIA (Research and Innovation Action), approvate nell’ambito del bando SFS-23-2016 “Miglioramento delle prestazioni tecniche dell’acquacoltura mediterranea”.

MedAID (Mediterranean Aquaculture Integrated Development) è un progetto quadriennale il cui obiettivo di MedAID è aumentare la competitività e la sostenibilità complessive della piscicoltura marina del Mediterraneo settore, lungo tutta la catena del valore.

Il progetto PerformFISH, anch’esso finanziato dall’UE, è stato lanciato ufficialmente a Volvos, in Grecia, il 15-16 maggio 2017 con l’obiettivo di esplorare e affrontare le cause alla base della stagnazione del settore dell’allevamento ittico marino del Mediterraneo (MMFF).

Stando si dati raccolti per il progetto PerformFISH, l’orata e la spigola sono in volume la terza (36,4%) e la quarta (28,15%) specie ittiche più allevate nell’UE e il loro valore collettivo (1,04 milioni di euro) supera quello di salmone (0,78 milioni di euro), trota (€ 0,55 milioni) o mitilicoltura (0,49 milioni di euro).

L’allevamento di spigole e orate contribuisce in modo significativo alla ricchezza e alla creazione di posti di lavoro nelle zone rurali e costiere del Mediterraneo. Tuttavia, negli ultimi anni, c’è stata una crescente preoccupazione per la mancanza di crescita e miglioramento nel settore MMFF e l’industria europea dell’acquacoltura nel suo insieme.

Durante la giornata del 5 ottobre, sono state illustrate molte conclusioni alle cui si è potuto giungere grazie agli ingenti sforzi di tutte le parti coinvolte.

Qui di seguito alcuni link molto utili:

  • Registrazione dell’evento:

Lascia un commento

Cresta Help Chat
Invia