Piazza Amendola 8, 40013 Castel Maggiore, Bologna

C’è salmone e salmone e c’è dito e dito…

la freschezza del salmone è con un dito

Che relazione c’è tra un salmone e un dito? Sembra che ce ne sia più di una. Infatti dopo che in tv nel servizio delle IENE dell’11 maggio è stata mostrata sul salmone la cosiddetta “prova del dito o dell’impronta” si è scatenato sul web, sulla stampa e tra i consumatori di questo prodotto un grande interesse a saperne di più. Nel servizio in questione è stato detto che la “prova del dito”, ossia quella prova che consiste nell’applicare con un dito una piccola pressione su una superfice, serve (se fatta su un trancio o un filetto di salmone) per verificarne la quantità di grasso ma anche per verificare se il salmone proviene da un allevamento intensivo o “distensivo”

Leggi tutto l’articolo sul Blog InforMare per non Abboccare

Leave a comment

Cresta Help Chat
Invia